Perdere tempo

Se c’è una cosa che non sopporto è perdere tempo. Perdere tempo, soprattutto quando sei imprenditore, freelance, libero professionista, è un atteggiamento deleterio che può portare al disastro e al fallimento.

Perdere tempo è uno di quei concetti inconcepibili – dal mio punto di vista – poiché anche oziare significa impiegare il tempo per dedicarlo al relax più completo. Il tempo dedicato al benessere non è tempo perso. Il tempo dedicato alla propria famiglia non è tempo perso. Il tempo dedicato a noi stessi poi, è tempo sacro.

Cosa c’è dietro questa malsana abitudine?

Cosa significa perdere tempo?

Sai cosa succede quando perdi tempo? Non sei cresciuto, non hai suonato la chitarra, non hai cucinato, non hai mangiato nè bevuto, non hai amato. Di sicuro non hai guadagnato.

Nella mia concezione, #perderetempo è “impiegare tempo” per “non ottenere nulla”. #oraricomincioClick To Tweet

Lo so come ti senti, c’è una vocina che te lo dice, tuttavia tu continui a creare situazioni, ti sbatti per migliorare la tua idea, e inventi un nuovo dettaglio su cui concentrarti che – sei convinto – migliorerà il tuo business.

Smetti di mentire a te stesso: non è vero, non ne hai bisogno. Continui a perdere tempo, poi arranchi per raggiungere obiettivi che invece potrebbero essere più facili e rapidi, e lasciarti spazio per vivere al meglio.

Vuoi parlare di business? Perdere tempo significa fare fatica per non ottenere nulla, nessun incremento, nessun miglioramento, nessun nuovo cliente, niente di niente. Un buon modo per durare poco, non trovi?

Leggendo tanti blog di comunicazione e crescita personale, mi convinco ogni giorno di quanto le abitudini errate condizionino la nostra concentrazione, la nostra voglia di proseguire senza procrastinare, il nostro modo di impiegare bene il tempo e rimanere focalizzati verso l’obiettivo.

Il tempo è una risorsa preziosa, sia quello dedicato al lavoro che quello dedicato alla vita personale. Anche se hai la fortuna, come me, di fare ciò che veramente ti piace, perdere tempo è la cosa peggiore che tu possa fare, la più inutile e dannosa, a qualsiasi livello.

Continui a perdere tempo perchè ti occupi di cose che non contano.

I dettagli, i maledetti o meravigliosi dettagli, a volte ci ingannano. Ci distraggono. Magari ti convinci che servirebbe quel nuovo servizio per avere il massimo del massimo, magari quel nuovo piatto per presentare al meglio la cena agli amici e via di seguito.

Potrei fare milioni di esempi, e tutti finirebbero per circondare il nucleo (ovvero il tuo obiettivo) di false promesse e facili vittorie.

Non illudere te stesso con cose che non contano: vai al punto.Click To Tweet

Prima di tutto devi avere un obiettivo, piccolo o grande che sia, poi devi focalizzarti al nocciolo della questione, risolverlo, e solo dopo aggiungere i dettagli, o pensare di poter migliorare aggiungendo servizi e contorni vari.

Pensa al cibo, pensa prima alla materia, poi a come impiattare. Nel business non puoi partire dalla forma, devi partire dalla sostanza.

Hai un’idea? Inizia a realizzarla, cerca di capire se funziona, una volta che avrai sviluppato la base e che l’avrai vista funzionare, poi potrai veramente affinarla, migliorarla anche all’infinito e prenderti tante altre soddisfazioni. Non perdere di vista l’obiettivo, e rimani focalizzato e concentrato per raggiungerlo. Ti ricordi Pareto? Il 20% dello sforzo per ottenere l’80% del risultato.

Principio di Pareto
Il 20% dello sforzo crea l’80% del risultato. Vuoi smettere di perdere tempo? Applica il Principio di Pareto ogni volta che puoi!

Fatti sempre questa domanda: questa “nuova” cosa che vuoi fare ti serve a raggiungere l’obiettivo? Ti permette di fare un passo verso la meta? Se la risposta è no non perdere tempo, lascia perdere (almeno per il momento) e torna a concentrarti, vedrai che dopo un po’ nemmeno ti ricorderai di quello che volevi fare (proprio perché alla fine inutile)

Sei proprio convinto che ti serva quel nuovo macchinario? Oppure è solo per soddisfare il tuo ego o la tua passione tecnologica?

È davvero necessario aprire un account su quel nuovo Social Network? Tu sai quanto tempo ci voglia per seguire un Social Network. Un profilo vuoto è un profilo morto. Anche questo lo sai. Dunque? Non è meglio concentrarsi dove sai che c’è gente, dove veramente puoi trovare clienti?

Ne sono convinto: rimani focalizzato sul tuo obiettivo e realizza innanzitutto il cuore di ciò che ti serve. Fai in modo che ogni tassello abbia la tua firma, e le persone capiranno chi sei. Apparirai determinato, professionale e irresistibile.

E finalmente invece di perdere tempo inizierai a guadagnartelo, così potrai finalmente iniziare a creare qualcosa di interessante e redditizio, come un nuovo business online.

Action Book Produttività
action book

Time Frame: riprendi il controllo della tua produttività

Come hai visto, oggi, chiunque di noi, qualunque lavoro faccia, è chiamato a fare i conti con la produttività. Stiamo perdendo la capacità di concentrazione, in perenne lotta con la ricerca di frivole gratifiche e succubi di distrazioni continue che caratterizzano le nostre vite.

Questo Action Book, ti mostra un percorso completo per riappropriarti delle tue giornate, fare tanto di più con molta meno fatica e soprattutto risparmiare tempo, da dedicare finalmente alle tue passioni.

Articoli simili